FIRSTCONSULTING 

Via dei Valtorta, 48 – 20127 Milano (MI)

Tel: 0245390100 Fax: 0245390103

P.Iva 08050610966 e-mail: segreteria.milano@1consulting.it

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black LinkedIn Icon
FOLLOW US
LA PROGRAMMAZIONE IN C  
 

Il corso fornisce le conoscenze per utilizzare correttamente i costrutti e la sintassi del linguaggio C per progettare, scrivere e compilare semplici applicazioni.

Il corso si rivolge a Sviluppatori di software.

Prerequisiti:

  • Conoscenza della logica di programmazione, come fornita dal corso Logica di programmazione e linguaggi (LPM INPL).

 

 

Durata

5 giorni

Programma

Principi ed elementi fondamentali del linguaggio C
  • Principi fondamentali

  • Variabili ed espressioni aritmetiche

  • L’istruzione for

  • Costanti simboliche

  • Input/output di caratteri

  • Vettori

  • Funzioni e Argomenti

  • Vettori di caratteri

  • Variabili esterne e scope

Tipi, operatori ed espressioni
  • Nomi di variabili

  • Tipi di dati e dimensioni

  • Costanti

  • Dichiarazioni

  • Operatori aritmetici, relazionali e logici

  • Conversioni di tipo

  • Operatori di incremento e decremento

  • Operatori bit a bit

  • Espressioni condizionali

  • Precedenza ed ordine di valutazione

Strutture di controllo: esecuzione condizionata, cicli e iterazioni
  • Istruzioni e blocchi

  • IF – ELSE

  • ELSE – IF

  • SWITCH

  • Cicli: WHILE, FOR e DO-WHILE

  • BREAK e CONTINUE

  • GOTO e LABEL

Funzioni e variabili
  • Fondamenti sulle funzioni

  • Funzioni che restituiscono valori non interi

  • Variabili esterne

  • Regole di scope

  • Header file

  • Variabili STATIC e REGISTER

  • Struttura a blocchi

  • Inizializzazione

  • Ricorsione

Puntatori e vettori
  • Puntatori ed indirizzi

  • Puntatori ed argomenti di funzione

  • Relazioni tra puntatori e vettori

  • Aritmentica degli indirizzi

  • Puntatori a caratteri e a funzioni

  • Vettori di puntatori e puntatori a puntatori

  • Vettori multidimensionali

  • Inizializzazione di vettori di puntatori

  • Puntatori e vettori multidimensionali

  • Dichiarazione complesse

Strutture
  • Fondamenti sulle strutture

  • Strutture e funzioni

  • Vettori di strutture

  • Puntatori a strutture

  • Strutture ricorsive

  • Analisi delle tabelle

  • TYPEDEF

  • UNION

  • Campi di bit

Il preprocessore C
  • Inclusione di file

  • Sostituzione delle macro

  • Inclusione condizionale

La libreria standard di C
  • Input e output: STDIO.H

  • Funzioni sulle stringhe:STRING.H

  • Funzioni matematiche: MATH.H

  • Funzioni di utilità:STDLIB:H

  • Diagnostica: ASSERT.H

  • Liste di variabili di argomenti: STDARG.H

  • Salti non locali: SETJMP.H

  • Segnali: SIGNAL.H

  • Funzioni relative a date e ora: TIME.H

  • Limiti definiti dall’implementazione: LIMITS.H

 

Obiettivi

Dopo aver seguito il corso, l’allievo sarà in grado di:

  • Comprendere la struttura di un programma C

  • Scrivere programmi in linguaggio C

 

Attestati di frequenza

Al termine del corso ogni partecipante riceverà un attestato di frequenza.

Vuoi maggiori informazioni? Contattaci!

Saremo lieti di assisterti. 

TORNA ALLA LISTA DEI CORSI DI "INFORMATICA"